UNA CANZONE PER SOGNARE

UNA CANZONE PER SOGNARE
FINALISSIMA 2016 IL PODIO PER CATEGORIA

UNA CANZONE PER SOGNARE 2017

UNA CANZONE PER SOGNARE 2017
ECCO ALCUNI PREMI IN PALIO - TV TRASMESSA IN PIEMONTE, LOMBARDINA, LIGURIA E VALLE D'AOSTA

UNA CANZONE PER SOGNARE

UNA CANZONE PER SOGNARE
FINALISSIMA 2016 - IL PODIO

UNA CANZONE PER SOGNARE 2016

UNA CANZONE PER SOGNARE 2016
FINALISSIMA 2016 GLI ORGANIZZATORI

1^Tappa Una canzone per Sognare 2017

PLAYLIST VINCITORI DI TAPPA DI UNA CANZONE PER SOGNARE 2016

Shiela Palmas In Cittadella di Alessandria

Shiela Palmas in Cittadella

UNA CANZONE PER SOGNARE EDIZIONE 2014

FINALISSIMA UNA CANZONE PER SOGNARE - DISCOTECA "BLU MOON" - SAN MICHELE (AL) - 26 OTTOBRE 2013

31 gennaio 2016

TRE ANNI DI ATTIVITÀ INSIEME


La manifestazione canora “Una Canzone per Sognare”, ideata da Mario Mossuto, che fa capo all’associazione  culturale di musica & spettacolo “Four Season” (organizzatrice di eventi), ha all’attivo ben 3 edizioni.
Nata il 22 dicembre del 2012, allo scopo di scoprire e promuovere voci e volti nuovi nell’ambito della musica leggera,  è una realtà per la nostra comunità. Il nostro compito, in questi anni di attività, la condivisione  con giovani e meno giovani, amanti della musica e del canto, e con tanta voglia di stare insieme, è stata un’arte terapeutica importante per far ancora credere nei valori veri della vita. Sono stati tanti i cantanti che ci hanno accompagnato in questo lungo cammino, per citarne alcuni ricordiamo i vincitori delle passate edizioni: Arianna Sciarratta, Gianni Cannizzaro, Donato Paradiso, per le giovani proposte Adelaide Lapadula, Irene Cava e Elia Falzoni.
Ci siamo prefissi di proseguire su questa strada, cercando di migliorarci, per dare a tutti quelli che credono in questi valori, un sogno futuro per i più giovani, portando nei vari locali, piazze, pro loco e teatri della provincia, una ventata nuova di primavera, anche con l’aiuto di piccole sponsorizzazioni.
         La nostra associazione non è a scopo di lucro, non abbiamo una sede, perché non possiamo permettercela e siamo certi dell’impegno gravoso che ci attende ancora, ma abbiamo fiducia nel prossimo, nella gente e nelle istituzioni che vorranno sempre appoggiarci per proseguire nel cammino intrapreso.
In attesa di sviluppi futuri un saluto affettuoso

F.to
Mario Mossuto

         

Nessun commento:

Posta un commento